Cadrà dolce la pioggia

Ricerca

Teatro adulti

Un racconto per frammenti, un viaggio di immagini spezzate, dentro e fuori il mondo di Ray

Bradbury. Una riflessione creativa ed una spassionata dichiarazione d’amore al maestro dei sogni

che ci ha insegnato a guardare al futuro con gli occhi velati dalla nostalgia del passato. Un dada

remix di citazioni lapidarie, falsi d’autore, nuclei, del e sul maestro della fantascienza classica, e

dei grandi testi/mostri sacri della filosofia e della saggistica del mondo del dopo, dopo la seconda

guerra mondiale, dopo la forma narrativa, dopo il concetto di cronologia. Un monologo interiore sul

confronto con l’alieno, sull’assenza dell’altro, sull’elaborazione della diversità,del contatto, del

fantasma, del doppio. Sulla scena tagli radenti definiscono uno spazio di luce saturata, iperreale,

cromaticamente instabile, ed allo stesso tempo, costruiscono uno spazio immateriale, da abitare

con l’epifania di dolci sogni raccontati, tramite l’uso di tecnologie esposte, antiche, e di elementi

naturali/culturali come acqua, sabbia e foglie, che fanno del nostro piccolo mondo un universo

infinito.

Lino Guanciale.

Ottiene nel 2004 il “Premio Gassman”, assegnato dall’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica

“Silvio D’Amico” al miglior allievo degli ultimi dieci anni. Selezionato Dall’Unione Italiana Casting

nel 2005 per il film “Il colpo di pistola” (Mostra del Cinema di Venezia 2005), vince il premio IMAIE.

Ottiene il riconoscimento “Personalità europea” 2009, sezione giovani artisti, del Ministero per il

turismo. Si diploma all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, dove studia con

Maestri come Pino Passalacqua, Marisa Fabbri, Mario Ferrero e Lorenzo Salveti, diplomandosi col

massimo dei voti nel 2003. Ha lavorato a con Gigi Proietti, Luca Ronconi, Franco Branciaroli,

Warner Bentivegna, Massimo Popolizio, Umberto Orsini, Franca Nuti, Claudio Longhi, Michele

Placido, Walter Le Moli, Victor Arditti, Carlos Saura, Vittorio Storaro.

scheda tecnica scheda artistica